Comune di Saint-Denis, Valle d'Aosta

Posto sulle soleggiate colline dell'"adret" (esposte a sud), Saint-Denis è una ridente località facilmente raggiungibile sia da Chambave che dalla Valtournenche tramite il Colle di San Pantaleone. Grazie al clima particolarmente dolce, vi si praticano una fiorente attività agricola e l'allevamento.

Nel Medioevo Saint-Denis dipese dai Signori di Cly e l'omonimo castello, situato a strapiombo sulla Dora a 300m sopra il paese, fu sede giurisdizionale di un enorme feudo comprendente le parrocchie di Verrayes, Diemoz, Saint-Denis, Chambave, Antey-Saint-André, Torgnon e tutta la Valtournenche. Il monumentale complesso, di cui restano un'alta torre quadrata e un succedersi di mura merlate rette da rotondi torrioni angolari, era pressoché ridotto allo stato di rudere e dal 1987 è in corso l'intervento di consolidamento delle murature diretto dalla Soprintendenza ai BB.CC.AA. della Valle d'Aosta. Dal 1989 si stanno effettuando indagini archeologiche relative allo scavo di alcuni vani e all'analisi delle murature per la lettura dell'evoluzione del monumento. A restauro concluso si prevede l'apertura al pubblico del sito che sarà inserito nel quadro di recupero e di rivitalizzazione di interessanti percorsi artistico-archeologici ancora poco noti.

L'area occupata dal castello era già frequentata in epoca protostorica, come è attestato anche dal rinvenimento di numerosi cocci di ceramica e svolgeva funzioni di castelliere.

Merita una visita anche la Chiesa parrocchiale, ricostruita in stile barocco, che vanta tra l'altro un campanile quattrocentesco.

Per la sua invidiabile esposizione ai raggi solari il territorio del Comune di Saint-Denis è dotato di innumerevoli sentieri che si possono percorrere durante tutto l'arco dell'anno con possibilità di assaporare un ambiente ancora intatto e selvaggio che solo il turista amante della natura può apprezzare.

In località Lavesé (1500 m s.l.m.), inoltre, in fondo ad un'ampia radura soleggiata, sorge il Centro di Sviluppo Sostenibile. La struttura, raggiungibile dopo avere percorso la strada poderale che si snoda attraverso un bosco di conifere, è un esempio concreto di sviluppo eco-compatibile.

Municipio
Loc. Capoluogo, 57
11023 SAINT-DENIS (AO)
Tel. 0166.546055 - Fax 0166.546044
e-mail: info@comune.saintdenis.ao.it

Il sito web del Comune di Saint-Denis.

 

 

 

 

 
Unité des Communes Valdôtaines Mont-Cervin
Via Martiri della Libertà, 3
11024 Châtillon (AO)
Tel. +39 0166.569711
pec: protocollo@pec.cm-montecervino.vda.it